Tratti unici degli Anfibi: Gli anfibi sono classificati come ectotermi (Paperback)

Tratti unici degli Anfibi: Gli anfibi sono classificati come ectotermi By Bree Mia Cover Image

Tratti unici degli Anfibi: Gli anfibi sono classificati come ectotermi (Paperback)

$14.99


Not On Our Shelves—Ships in 1-5 Days
(This book cannot be returned.)
Durante il periodo devoniano, i pesci sarcopterigi, che avevano polmoni e pinne ossee, si sono evoluti nei primi anfibi. Fiorirono durante il Carbonifero e il Permiano, quando erano all'apice del loro potere, ma alla fine furono superati da rettili e altri animali. Si discusso molto su dove siano apparsi per la prima volta gli anfibi moderni, i Lissamphibia (circa 250 milioni di anni fa nel Triassico inferiore). Nuove prove suggeriscono, tuttavia, che discendessero dai temnospondili dell'era Permiano, il gruppo pi diversificato di anfibi estinti. Anura (le rane), Urodela (le salamandre) e Apoda (le cecilie) sono i tre ordini viventi di anfibi. La famiglia Albanerpetontidae, la quarta, si estinse circa 2 milioni di anni fa. Sono state identificate circa 8.000 specie di anfibi, con le rane che costituiscono quasi il 90% del totale. La rana della Nuova Guinea (Paedophryne amauensis) il pi piccolo anfibio (e vertebrato) del mondo, con una lunghezza di soli 7,7 mm (0,30 pollici). La salamandra gigante della Cina meridionale (Andrias sligoi) il pi grande anfibio vivente con una lunghezza di 1,8 m (5 piedi e 11 pollici), sebbene i temnospondili estinti come il Mastodonsaurus, che poteva raggiungere i 6 m (20 piedi) di lunghezza, fossero molto pi grandi. L'erpetologia comprende sia la batracologia (lo studio degli anfibi) che l'ittiologia (lo studio dei rettili e degli anfibi).
Product Details ISBN: 9798858314776
Publisher: Independently Published
Publication Date: August 21st, 2023
Pages: 90
Language: Italian